I siti web di IstitutoComprensivoScandicciTre utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Clicca su 'Approfondisci' per avere informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da IstitutoComprensivoScandicciTre e su come gestirli.

Ultime notizie:

font 2111748 640

Il progetto “Cielo Sereno” si rivolge alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado; si propone di prevenire e superare le difficoltà negli apprendimenti e nelle competenze relazionali e sociali. Si intende prevenire l’abbandono e la dispersione scolastica, lavorando sulla motivazione personale, favorendo l’orientamento nel proseguimento dei percorsi formativi e sviluppando la consapevolezza delle proprie potenzialità.

Progetti comuni a più ordini di scuola

Istruzione domiciliare

Destinatari: alunni con patologie che ne impediscono la frequenza scolastica. Il progetto viene specificato dai singoli team docenti/Consigli di classe coinvolti.

Pillole di parole – in orario curricolare (primaria) ed extracurricolare (secondaria di I grado)

Referenti: Baldoneschi - Tortora

Destinatari: singoli alunni (DSA) in numero da 10 a 20 scuola primaria Marconi e Pettini; secondaria di primo grado Fermi

PEZ – in orario curricolare ed extracurricolare

Referenti: Ominelli - Tortora - Foti

Destinatari: scuola primaria Marconi e Pettini; secondaria di primo grado Fermi

Il progetto è frutto del Protocollo d’Intesa Territoriale di cui sono partner le scuole di Scandicci, UNIFI, Società della Salute, AUSL e CPIA.

L’obiettivo del protocollo è di rafforzare l’azione preventiva della scuola, luogo privilegiato degli apprendimenti e della socializzazione e di contrastare la dispersione scolastica. Coinvolti nelle attività sono i giovani volontari del Servizio Civile, sia Regionale che Nazionale e studenti universitari come tirocinanti a sostegno dei bisogni dell’apprendimento. Sono previste attività pomeridiane ed extrascolastiche come laboratori o studio assistito.

Collabora al progetto anche la Casa del Popolo di Badia attraverso il percorso VIVI BADIA, attivo già da due anni e che si svolge due giorni della settimana in orario extrascolastico.

Progetti della scuola dell'infanzia

Cielo Sereno – in orario curricolare

Referenti: Forconi

Destinatari: singoli alunni (BES) 4/5 anni scuola dell’infanzia Montalcini e Calvino

Progetti della scuola primaria

Dislessia (ex Scoleditoscana) – in orario curricolare

Referenti: Seremia – Galli – Cafaggi

Destinatari: Classi prime e seconde scuola primaria

Laboratorio teatrale – in orario curricolare

Referenti: Librera - Taccetti

Destinatari: 5A e 5B scuola primaria Pettini

Il progetto Teatro si propone di scoprire e sviluppare le potenzialità creative e produttive degli alunni, di valorizzare la fantasia e di favorire la socializzazione e l’espressività, attraverso attività di drammatizzazione e di dizione. Ha inoltre lo scopo di potenziare la conoscenza di sé e superare situazioni di disagio ed insicurezza.

Progetti della scuola secondaria di I grado

È solo un gioco di parole – in orario curricolare

Referenti: Ominelli

Destinatari: singoli alunni (BES/DSA) classi prime scuola secondaria Fermi

A partire dall’a.s. 2017/2018, la scuola “Fermi” propone un intervento di recupero di 15 ore rivolto agli studenti DSA delle classi prime. Il corso si propone di contribuire allo sviluppo e al rafforzamento delle competenze di letto-scrittura. Durante le lezioni verrà proposto un approccio didattico diverso rispetto a quello curricolare e gli alunni impareranno divertendosi a gestire il diario, i tempi di esecuzione a comporre testi, a leggere e studiare in maniera proficua.

Educar-Sì all'adolescenza – in orario curricolare

Referenti: Ominelli

Destinatari: classe IA della scuola secondaria Fermi

 

A partire dallo scorso anno scolastico - 2017/18 - il Collegio docenti ha approvato due documenti che riassumono gli interventi realizzati a favore degli studenti DSA, rispettivamente nelle scuole dell'infanzia e primaria, da un lato, e nella scuola secondaria di I grado dall'altro.

I due documenti (denominati "vademecum") sono consultabili qui.

Presso la scuola sec. I grado, inoltre, a partire da quest'anno scolastico è disponibile uno sportello per genitori di alunni con DSA (leggi qui). Dal prossimo anno scolastico, 2019/20, lo stesso servizio sarà attivato anche alla scuola primaria.

L'Istituto comprensivo, infine, è stato dichiarato "Istituto Dislessia Amica" per la consistente partecipazione dei suoi docenti ai corsi disponibili sulla omonima piattaforma nell'a.s. 2016/17.

logo aid

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME